Ecco le immagini dello spazio primordiale dal telescopio spaziale James Webb

 Il telescopio James Webb fornisce l'immagine più profonda mai conosciuta dell'universo


Il telescopio spaziale James Webb fornisce l'immagine a infrarossi più profonda dell'universo finora conosciuta. La NASA ha svelato tutti gli scatti provenienti dal telescopio spaziale James Webb. Il CEO dell'Agenzia spaziale: "Ogni foto è una nuova scoperta"

Si tratta dell'immagine ad infrarossi più profonda e nitida dell'universo lontano mai catturata, ha dichiarato l'ESA in un comunicato diffuso questa mattina, sottolineando che l'immagine - che si concentra su un piccolo punto del cielo - rivela migliaia di galassie, compresi gli oggetti più deboli mai osservati.

  $ads={1}

"È solo grazie al lavoro di squadra, alla dedizione e agli sforzi dell' uomo di spingersi oltre i limiti e di esplorare che siamo arrivati a questo momento storico in cui abbiamo visto l'immagine più profonda dell'Universo primordiale", ha dichiarato il direttore generale dell'ESA Josef Aschbacher.

Il James Webb Telescope è il più grande e potente telescopio mai lanciato nello spazio e fa parte di un accordo di collaborazione internazionale, con l'ESA che ha fornito il servizio di lancio utilizzando il vettore Ariane 5.  

  $ads={2}

 Dispone di una tecnologia a infrarossi all'avanguardia. Il progetto - nato dalla collaborazione internazionale tra la NASA, l'Agenzia spaziale europea (ESA) e l'Agenzia spaziale canadese (CSA) - sta ora permettendo di gettare uno sguardo sull'universo primordiale.

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia