Un gigantesco asteroide "potenzialmente pericoloso" passerà vicino alla Terra la notte di Halloween

 La notte di Halloween un gigantesco asteroide "potenzialmente pericoloso" passerà vicino alla Terra 

Secondo il Center for Near-Earth Object Studies (Cneos) della Nasa, un grande asteroide considerato "potenzialmente pericoloso" passerà nell'orbita terrestre durante la festa di Halloween 

La NASA ha annunciato che il grande asteroide attraverserà l'orbita terrestre alla velocità di 84.500 km/h. Secondo i calcoli, l'asteroide passerà ad una distanza di 2,3 milioni di chilometri dalla Terra, che è considerata un piccolo margine.

Con un diametro compreso tra i 330 e i 740 metri (simile all'altezza del Burj Khalifa di Dubai), questo oggetto roccioso chiamato 2022 RM4 passerà vicino alla Terra alla velocità impressionante di 84.500 km/h.

Secondo i calcoli del Cneos, la distanza più vicina alla Terra di 2022 RM4 è di circa 2,3 milioni di chilometri, ovvero circa sei volte la distanza media tra la Terra e la Luna, un margine considerato cosmicamente esiguo.

Un gigantesco asteroide "potenzialmente pericoloso" passerà vicino alla Terra la notte di Halloween
Un gigantesco asteroide "potenzialmente pericoloso" passerà vicino alla Terra la notte di Halloween

Perché è considerato "potenzialmente pericoloso"?

Qualsiasi corpo spaziale che si trovi a meno di 193 milioni di chilometri dalla Terra è classificato dalla NASA come "oggetto vicino alla Terra". Se si trova entro 7,5 milioni di km, viene classificato come oggetto "potenzialmente pericoloso", come nel caso di 2022 RM4.

 $ads={1}

In ogni caso, gli astronomi monitoreranno il comportamento di questo asteroide, soprattutto quando si troverà il più vicino possibile al nostro pianeta , in modo da controllare eventuali deviazioni.

La Nasa afferma che abbiamo un sistema di controllo che si è dimostrato efficace nel rilevare gli asteroidi.

Dal 2017, l'Asteroid Terrestrial Impact Late Warning System (Atlas), composto da quattro telescopi che lavorano ogni giorno per identificare le potenziali minacce, ha già registrato circa 28.000 asteroidi, 700 dei quali classificati come near-Earth, più altre 66 comete.

Atlas è riuscito a rilevare anche altri due oggetti che si sono schiantati sulla Terra. L'asteroide 2019 MO è esploso al largo della punta meridionale di Porto Rico, mentre L'asteroide  2018 LA si è schiantato vicino al confine tra Botswana e Sudafrica. Entrambi gli asteroidi erano troppo piccoli per causare danni significativi. 

 $ads={2}

Deviazione di potenziali minacce future per la Terra

Inoltre, la NASA ha già condotto missioni di prova per evitare che futuri oggetti rocciosi di grandi dimensioni impattino con la Terra. Recentemente, ad esempio, il dispositivo di impatto DART ha deviato con successo la traiettoria dell'asteroide Didymos.

Gli astronomi cinesi hanno anche in programma di deviare gli asteroidi potenzialmente minacciosi, come Bennu, che potrebbe entrare in collisione con la Terra tra poco più di 100 anni.

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia